Skip to content

L’Unione Europea dà il via libera alla Stevia

25 novembre 2011

La Stevia,  già autorizzata in molti Paesi, non lo era  ancora in Europa.

Da metà novembre anche la Commissione europea ha finalemnte autorizzato l’uso della Stevia che potrà cosi sostituire dolcificanti artificiali pericolosi come l’aspartame. Tale autorizzazione entrerà in vigore a partire dal 2 dicembre  e finalmente anche noi potremo utilizzarla al posto dello zucchero e coltivarla.

Anche Coca-Cola Europe ha accolto favorevolmente la decisione della Commissione Europea di approvare l’uso degli Stevia come edulcorante nei prodotti alimentari e nelle bevande. Secondo Coca Cola infatti tale decisione “apre la strada per offrire più bevande con un ottimo gusto e meno calorie”.  Bibite che saranno così un po’ meno dannose.

La Stevia, lo ricordo  è un dolcificante  naturale che dolcifica fino a 300 volte piu’ dello zucchero, è una pianta economica e facilmente coltivalbile, non causa diabete, è del tutto privo di calorie, non altera il livello di zucchero nel sangue, non è tossico, non provoca carie e placca dentali e soprattutto è naturale e non contiene ingredienti artificiali.

Per tutte queste buone ragioni ,  ne era stata vietata la vendita  e la coltivazione ponendo l’accento sul fatto che un suo metabolita, lo steviolo, poteva essere cancerogeno.

Nel 2004, un gruppo di ricercatori belgi, in un simposio internazionale sulla sicurezza dello steviolo, ne smentì la sua cancerogenicità,  perché secondo gli esperti, tale sostanza non verrebbe assorbita direttamente dall’intestino, ma degradata dai batteri del colon e in gran parte eliminata con le urine.

La Stevia dunqe non fa proprio male a nessuno …se non alle multinazionali…  e non ha niente a che vedere  con il classico zucchero bianco che, anche se molti non lo  sanno, è davvero tossico! (vedi articolo sulla toccicità dello zucchero bianco qui: http://www.alberosacro.org/lo-zucchero-bianco.htm )

One Comment leave one →
  1. annamaria mariggiò permalink
    17 gennaio 2013 17:25

    condivido pienamente, grazie

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: